[c’era una volta]

C’era un volta Tony.
Un senso dell’umorismo bislacco quanto basta, mani che cucivano magie dal nulla.
Tony che offriva da bere per inaugurare la sua macchina nuova, rossa fiammante, dopo tanti anni di panda scassata.
Tony che faceva un “bzzz” che all’inizio non capivo da dove venisse, poi lei me l’ha spiegato
Tony occhi azzurri e un nome antico che non le piaceva e per cui aveva trovato quello strano diminutivo.
Tony permalosa e innamorata, corpo ossuto che le troppe trasfusioni non riuscivano a riempire.
Tony che sognava a occhi aperti e lavorava con una precisione da Nobel.
Tony aveva l’anemia mediterranea, e si sarebbe salvata con un trapianto di midollo osseo. Ma l’unico donatore compatibile era sua sorella, e sua sorella aveva detto no.
Tony è morta il 22 Ottobre del 2003.
Non era un embrione, era una giovane donna che voleva la sua vita.
E’ anche per lei che voterò sì il 12 Giugno.
Non perchè non ci siano altre Tony, anzi.
Possano essercene dieci, cento, mille.
Ma vive.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...