[braccia rubate all'agricoltura]

Ho appena finito di dare una scorsa alla lista dei premi IgNobel 2006 consegnati tre giorni fa a Harvard.
Il premio per l’ornitologia :canaglia: è andato a Ivan R. Schwab (Università della California – Davis) e al fu  Philip R.A. May (Università della California – Los Angeles), per aver indagato e spiegato come mai i picchi non soffrono di cefalee.  
Per la nutrizione hanno ricevuto il premio Wasmia Al-Houty (Università del Kuwait) e Faten Al-Mussalam (Autorità del Kuwait per l’ambiente), per aver dimostrato che gli scarabei stercorari sono schizzinosi sul cibo.  
L’iGNobel per la pace è stato assegnato a Howard Stapleton di Merthyr Tydfil, Galles, per l’invenzione di un deterrente elettromeccanico che produce rumori molesti udibili dagli adolescenti e non dagli adulti, e per aver poi usato la stessa tecnologia per inventare suonerie per telefonino, udibili dagli adolescenti e non dai loro insegnanti.
L’IgNobel per l’acustica è andato a Lynn Halpern (Vanguard Medical Associates, Harvard, Università Brandeis  e Northwestern University), Randolph Blake (Vanderbilt e Northwestern University) e James Hillenbrand (Università del Western Michigan e Northwestern) per esperimenti miranti a scoprire come mai la gente non gradisce lo stridore delle unghie sulla lavagna. 
Per la matematica si sono distinti Nic Svenson e Piers Barnes (Organizzazione australiana per la ricerca scientifica – CSIRO) per il calcolo del numero di fotografie da scattare per garantire (o quasi) che nessuno dei fotografati abbia gli occhi chiusi. 
Ha vinto l’IgNobel per la letteratura Daniel Oppenheimer (Università di Princeton) per la ricerca intitolata “Conseguenze del vernacolo erudito usato a prescindere dalle necessità: problemi con l’impiegare inutilmente parole lunghe”. 
Per la medicina, l’IgNobel è andato a Francis M. Fesmire (Collegio di medicina presso l’Università del Tennessee) per il rapporto clinico “Terminazione di singhiozzi intrattabili con massaggio rettale digitale” e a Majed Odeh, Harry Bassan e Arie Oliven (Centro medico Bnai Zion di Haifa), per il successivo rapporto clinico pubblicato con identico titolo.
Per la fisica, a Basile Audoly e Sébastien Neukirch (Università Pierre e Marie Curie, Parigi), per la scoperta delle ragioni per le quali, quando vengono piegati, gli spaghetti crudi tendono a rompersi in più di due pezzi. 
Per la chimica, ad Antonio Mulet, José Javier Benedito e José Bon (Università di Valencia) e a Carmen Rosselló (Università delle Isole Baleari, Palma de Mallorca), per lo studio della velocità ultrasonica del formaggio Cheddar in funzione della temperatura. 
Per la biologia, a Bart Knols (Università agricola di Wageningen, Paesi Bassi; Istituto nazionale per la ricerca medica, Ifakara, Tanzania; Agenzia internazionale per l’energia atomica, Vienna) e a Ruurd de Jong (Università agricola di Wageningen e di Perugia – Santa Maria degli Angeli) per aver dimostrato che la femmina dell’Anopheles gambiae, la zanzara portatrice della malaria, è parimenti attratta dall’odore del formaggio Limburger e da quello dei piedi umani.
 
 
Ora, le domande che sorgono spontanee sono tre.
a)       quali sono i nick con cui questi personaggi sono loggati su TN?
b)       qual è il vero motivo per cui Marieddu va a Boston?
c)       ti tocchi?
 
Chiunque avesse delle risposte anche vagamente plausibili è pregato di contattare con urgenza il commissario Out Sider. Si garantisce la massima discrezione.
…certo che pure io non ho un cazzo da fare, eh?
Annunci

4 thoughts on “[braccia rubate all'agricoltura]

  1. Stranoforte ha detto:

    Buonasera, vorrei rispondere al quiz.
    Le mie risposte sono queste:
    1. Hanno un unico nik, perchè fanno parte di un unico gruppo collegato in rete. Il nik è: salamedipera;
    2. Marieddu va a Boston perchè Boston è in America;
    3. Talvolta, ma raramente.
    Spero di avere vinto.
    Buona sera.

  2. utente anonimo ha detto:

    c) :boink:

    t85

  3. out ha detto:

    …e passiamo alle estrazioni di oggi:

    – vince un tapirulàn in pura pelle di Apollo il signor Stranoforte di Val Cobalto;

    – vincono una toccata e fuga in fa ‘acare il signor tiglash e i suoi ottantacinque calzini spaiati, da Ninive;

    – fra tutti gli altri partecipanti verranno spartiti equamente sei premolari, due canini e quattro incisivi superiori destri.

    Grazie per aver partecipato e ricorda: se non te le gratti, non vinci!

  4. utente anonimo ha detto:

    Vorrei partecipare al quiz:
    1) il nick: the Beagles
    2) perchè è ancora l’unica città al mondo disposta a tollerare la sua puzza di piedi
    3) si!
    Se potessi scegliere come premio vorrei un antitarme per le basse vie anaerobiche (vedi risposta 3).
    Thanksalot Supersondra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...