[io agevolo]

 Il Rototom Sunsplash, attraverso il suo presidente Filippo Giunta, è oggetto di un’indagine penale. Viene contestato l’art. 79 della Fini-Giovanardi. Secondo l’accusa il Sunsplash agevolerebbe l’uso di marijuana, in buona sostanza, per il solo fatto di essere un festival reggae. Dalle motivazioni delle indagini si legge infatti che "l’ideologia rastafariana prevede l’associazione tra la musica reggae e la mariuana" e di conseguenza, visto che al Sunsplash c’erano "persone che, nel contesto dell’evento musicale e delle connesse suggestioni culturali, si dedicavano all’utilizzo di droghe, specie del tipo hashish e marijuana", Filippo merita la prigione (da 3 a 10 anni). Una simile interpretazione della legge potrebbe quindi colpire chiunque organizzi anche solo una serata reggae: solo per quello potrebbe essere indagabile per "agevolazione all’uso della marijuana".

Di conseguenza, se leggo in pubblico Agatha Christie potrei essere indagabile per “agevolazione al delitto”, se porto al cineforum un film di James Bond potrei essere indagabile per “agevolazione dello spionaggio”, se vendo in un negozio un paio di autoreggenti a rete, un paio di tronchesi o una scatola di preservativi potrei essere indagabile rispettivamente per “agevolazione alla prostituzione”, “agevolazione al furto con scasso” e “agevolazione all’omicidio”. Essendo una parziale sommelier, poi, immagino di essere parzialmente indagabile per “agevolazione alla cirrosi epatica”.

Se prendessi l’autobus con un libro della Tamaro sotto il braccio, sarei indagabile per “agevolazione al suicidio di massa”? E se fossi un parlamentare italiano che ha votato a favore dello scudo fiscale, di agevolare cosa mai potrei essere indagabile? E se fossi il gestore di un tabacchino?

Io agevolo la libertà, anche di ascoltare la musica reggae che dopo un quarto d’ora mi ha già stufato.

Agevolo la libertà di pensiero, possibilmente da parte di chi è in grado di elaborarne uno.

Agevolo la libertà d’espressione, anche quando l’espressione è quella di Belpietro (che Kobayashi si ostina a definire “bovina”, ma io agevolo la libertà dei bovi di incazzarsi come iene per il paragone).

Agevolo la libertà di stampa, e la libertà di usare certa stampa per agevolare l’asciugatura della lettiera di Grogu.

Agevolo l’autodeterminazione: se uno vuol sterminare i suoi neuroni guardando Vespa in tv, chi sono io per impedirglielo?

Agevolo la libertà di ridere di ciò che si vuole.

Agevolo la libertà di fare l’amore con chi si vuole, fosse pure la Daniela Garnero nota Santanché, purché sia consenziente.

Agevolo la libertà di scegliere se avere figli o meno.

Agevolo la libertà di conoscere il mio corpo e la mia anima meglio di un prete a cui non interesso perché son femmina e troppo grande.

Agevolo l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge.

Agevolo il diritto ad esser rispettati perché diversi.

Agevolo il diritto del rispetto ad esser qualcosa di diverso dalla tolleranza.

Agevolo il diritto a pagare le tasse. Le mie, non quelle del mio dentista.

Agevolo il diritto ad avere un lavoro da cui tornare a casa ogni sera. Viva.

Agevolo il diritto ad essere una persona, e non un consumatore, finale o meno.

Agevolo il principio della reciprocità.

Agevolo i sorrisi e le chiacchiere con perfetti sconosciuti.

Agevolo il diritto alla mia sicurezza personale, sia prima che dopo essere andata dai carabinieri.

Agevolo la libertà dei carabinieri di raccontare barzellette sui paleontologi.

Agevolo la libertà di scegliere.

Agevolo il diritto della mia intelligenza ad essere riconosciuta, anche se è troppo timida per firmare autografi.

E ora Gustavo agevolerà delle slide.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...