[appetite]

Ieri notte, dopo Spagna-Portogallo, ho letto il libro di Simona. E oltre a una serie di ricordi strazianti, me ne ha fatto tornare in mente anche qualcuno succulento. Ho realizzato che non solo ci sono abbinamenti ben precisi tra i miei amanti e la musica, ma ne esistono di altrettanto nitidi tra gli stessi e il cibo.

Ho provato a fare una specie di inventario e son saltate fuori le cose più disparate: pizze panna e funghi  in luoghi dove la panna sulla pizza non era ancora stata inventata, grattachecche, pastalsugoefettina (la fettina solo per lui, ovviamente. Chissà se da grande ha espanso i propri confini gastronomici), aringhe salate, BLT, french fries e choc mint chip, una quantità spropositata di pizze e pizzette, kroepoek, il pastume!, pastalburro e champagne, carciofi croccanti (“mia madre è una selvaggia, pensa, li mangia crud…ah…li fai in insalata?”), trofie al pesto e pomodorini, pasta al burro (“vado pazza per la pastalburro, fidati (ma soprattutto sbrigati a mangiare e torniamo a letto, o almeno posa quel piatt…ops, vabbè, tanto era vuoto, e no che non mi dà fastidio la reginetta sulla schiena, figurati)”, il profumo del forno di Principe su per la tromba delle scale, una sfogliatella a sorpresa, i cocopops e il tè alla vaniglia, i panzerotti che non saranno mai più gli stessi, i menu del giorno in piazza della Passera, crostini al tartufo, bambù e funghi, sushi California, la pasta magica, guacamole, peperoni ripieni, crackers, il Camembert vero, la polenta di Ferragosto, il frico a colazione, tortelloni alle due di notte, pane e gorgonzola alle tre e mezza, un toblerone mangiato a morsi in treno (con una bottiglia di whisky per farlo scendere), la parmigiana di melanzane, gamberoni per osmosi, nutella a cucchiaiate, fragole in ogniddòve, con e senza Porto, quintali di gelato, Bauernfruhstuck, …

Ho finito per ritrovarmi davanti una tavola imbandita, nel buio. E stamattina mi son svegliata con una gran fame. Anzi, non proprio fame: più voglia di qualcosa di buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...