[ultime spiagge]

Tanto vale provarle tutte: che s’indignino le donne abbiamo visto che non serve a una beata fava. Che s’indignino i cittadini ambosessi che non ci stanno a vedere il proprio paese affondare, idem. Che s’indigni l’opinione pubblica estera ci fa un baffo. Che s’indignino i cattolic…ah, no, scusate, quello era per la bestemmia al “Grande fratello” televisivo. Che s’indignino i non cattolici, le coppie di fatto, gli omosessuali, dopo tutto lo stracciamento di maroni ipocrita sulla sacra famiglia, ce ne può sbatter di meno. Che s’indignino i poliziotti, ci frega ‘na sega.
Cosa ci resta?
Le igieniste dentali vere (venticinquenni o meno non fa molta differenza,) la cui retribuzione media è di 800 euro al mese con un orizzonte temporale di molto inferiore alla durata di una legislatura, e che se leggono il giornale sul lavoro le cacciano a calci in culo?
Gli uomini politici del centro-destra, che si son fatti vent’anni di gavetta e a volte prendono pure la cosa sul serio, che si vedono puntualmente scavalcati dalla scorciatoista di turno?
I pensionati maschi ultrasettantacinquenni, che se si provano ad avvicinare una fanciulla con la sola forza del loro fascino si ritrovano addosso tutto il quartiere armato di pompe da bicicletta?
I raccomandatori professionisti, che han sempre svolto il proprio compito con discrezione e ora si vedono anni di lavoro sputtanati da un anziano parvenu sovraeccitato e cafone?
Le ladre minorenni, che nessuno si sogna di far uscire di cella con una telefonata fantasiosa?
I nipoti di Muhammad VI, che se rubano anche solo una sigaretta li condannano a morte?
Qui, Quo e Qua, che almeno son nipoti di qualcuno sul serio?
I preti pedofili, tartassati di servizi delle Iene e che si sentono discriminati solo perchè loro li preferiscono maschi?
I maniaci esibizionisti certificati, che se li beccano chiudono l'impermeabile, pagano la multa e se ne vanno a casa a smanettarsi senza gridare al complotto comunista?
Le puttane oneste, che non ricattano i clienti, non si fanno chiamare con nomi da automobili e non accettano assegni, figurati cariche politiche?

Se non ce la fanno manco loro siamo messi davvero male.

Annunci

4 thoughts on “[ultime spiagge]

  1. Roano ha detto:

    ..non sapevo che  le puttane oneste non si fanno chiamare con nomi da automobili.
    Ho sempre pensato fosse assurdo chiamare una puttana Panda. Per rispetto nei confronti di quel simpatico "orsacchiotto" (so già che la Calippa mi cazzierà in merito alla classificazione della specie..) che è pure l'emblema del WWF.
    Ma anche chiamarle Multipla, o Fiorino..
    Giusto forse G.Punto… Vista la possibilità di invertire da destra a sinistra la lettura.

  2. utente anonimo ha detto:

    Multipla però ci starebbe bene. Indica le competenze già in fase di contrattazione.
    (ti passo l'orsacchiotto. Ma solo perchè sei te, eh)
    Calippa

  3. utente anonimo ha detto:

    Io mi eccito, se mi chiamano Toyota Carina…

  4. utente anonimo ha detto:

    Oh, è solo perchè Marchionne non ha ancora lanciato la Fiat Gnocca…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...