[birds and snakes, an aeroplane and lenny bruce is not afraid]

io: chissà se ora mi toccherà aspettare vent'anni dallo scioglimento per vederli dal vivo, come i police
Inviato alle 11:26 di giovedì

maga: mi sa che però, tra vent'anni, avranno tutti una settantata di anni, il che rende un tour un po' macchinoso (se non sei mick jagger o silvio)

io: anche questo è vero
ma d'altra parte io ne avrei una sessantata, quindi ci potremmo ritrovare tutti in una balera a cantare "it's the end of the world" con grande scialo di dentiere che partono

maga:  😀 a sessant'anni sarai molto affascinante, e scommetto che non avrai nemmeno mezza dentiera

io: perché non me la potrò permettere, zocchero :D
oltretutto atlantide non è manco zona sismica, altrimenti potrei sperare di incontrare silvio dopo il terremoto e chiedergli una dentiera
(perchè tra vent'anni lui ci sarà ancora, incatramato e mummificato come andreotti)

maga: hai in programma un terremoto, zocchero?

io: no, tutto sommato no
troverò un altro sistema quando non ho voglia di scrivere un referto
Inviato alle 11:34 di giovedì

Annunci

4 thoughts on “[birds and snakes, an aeroplane and lenny bruce is not afraid]

  1. utente anonimo ha detto:

    e credevi di passarla liscia? riporti una nostra conversazione in chat senza neanche un errore e pensi che sia credibile? e ok che era un giovedì, ma insomma, un minimo di onestà intellettuale.

    (io per esempio avevo scritto "motolo" invece di "molto".)

    m

  2. utente anonimo ha detto:

    (lo ammetto. mentre facevo il lifting alla conversazione mi vergognavo come una ladra)

    ("vergognarsi come un ladro" è un'espressione desueta, mi rendo conto, ma spero risulti ancora comprensibile ai più)

  3. utente anonimo ha detto:

    in effetti anche "passarla liscia" è un po' desueto, come modo di dre. ma considera che, nella mia prima versione del post, avevo scritto "farla franca", e lì sì, che sarei stata imperdonabile.

  4. utente anonimo ha detto:

    Beh, ma la mamma di Blizz ormai se n'è fatta una ragione, credo, e anche lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...