[A.A.A. – dio è amore. prezzi modici]

In principio era l’eccezione.
Ora è la regola.
Chissà se il padrone di casa lo sa, che gli inquilini subaffittano a sua insaputa.
Per entrare in chiesa si paga, signori miei.
E non parlo dell’obolo lasciato tintinnare nel borsellino della questua, nè dell’offerta spontanea deposta, in entrata o in uscita, nell’apposita cassetta.
Nossignori.
Parlo di "biglietti, prego!!".
Con annesso indecoroso corredo di cassa, tornelli da supermercato e servizio di sorveglianza. Casomai uno volesse entrare a scrocco e poi mancare di confessarlo nei luoghi deputati.
Ma dio non era quello che amava tutti e tutti accoglieva? Disattenta che sono, devo aver letto in maniera troppo distratta le clausole scritte in piccolo sul retro del catechismo.
 
Però è molto pittoresco, dai.
Nella cripta della cattedrale di St. Paul, a Londra, c’è un bar.
La visita al duomo di Berlino prevede l’uscita obbligata dal negozio di souvenir sotto una cappella laterale.
Ma i mercanti, il tempio…no, eh?
In compenso, gli addetti alla riscossione e alla verifica del versamento nelle tasche di Santa Madre Snaturata, sono scelti fra i più competenti e devoti alla causa. Sapevate che il Duomo di Siena è sconsacrato? Sapevatelo! Il solerte esattore non mancherà di darvi questa ed altre informazioni frutto della sua fantasia, per giustificare i sei euri da intascare.
Gli orari delle messe? Quali messe? No biglietto, no party.
 
Non so, c’è qualcosa che mi sfugge.
O forse non sfugge a me, ma a chi ha perso di vista la destinazione d’uso di una chiesa.
Cristiana.
Perchè il perfido Islam, quello che pretende di colonizzarci, di modificare prepotentemente le nostre abitudini e la nostra cultura, quello che strappa i crocifissi dal collo e dalle aule dei pii ancorchè oltraggiati praticanti (di sesso prima del religiosissimo matrimonio), quell’Islam subdolo, impegnato com’è a diffondere il culto dell’odio, le sue chiese le tiene aperte. Gratis. A tutti.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...