[glory days – director’s cut]

E poi, poi pensi che sono le sette e mezza, e hai appena scoperto che la marmitta nuova di Amaranta costa più di Amaranta stessa, e pensi che in realtà il rumore che fa Amaranta senza marmitta è fantastico, un rombo, un ruggito potente, come una bella voce profonda e calda da uomo, ed è un po’ come avere una moto, un Mark Lanegan fatto moto, per intenderci (e oh, cazzo, Mark Lanegan, maledizione), è un vero peccato che la stradale tenda ad essere così fiscale sulle marmitte, e comunque sono le sette e mezza, fai in tempo a fare un salto in ospedale e poi se la dea vuole ‘sta giornata assurda è finita, basta stare ferma e muta e le possibilità che tu faccia altri danni si riducono notevolmente, non è che ci voglia molto, ti imbavagli e ti leghi come un salame, perciò fai inversione, a momenti finisci in cunetta che non si vede un cazzo, te ne accorgi giusto in tempo, sterzi di colpo e pensi che è quello che ti manca per concludere la giornata in bellezza, finire in cunetta, che è una parola, cunetta, una di quelle parole che ti ha sempre fatto ridere senza motivo, davvero, va’ a sapere perché, e quindi cominci a ridacchiare come un’idiota mentre risali lungo la rampa di Santa Gilla facendo mooolta attenzione perché è buio e piove ma per fortuna quello davanti va piano che c’ha un rimorchio, e tu stai bene a distanza di sicurezza e nel giro di tre secondi scoprirai che hai fatto benissimo, perché il tuo cervello non ha ancora finito di pronunciare la parola “sicurezza” che si sente un rumore come di gru che crolla, e i tuoi fari illuminano un siluro bianco con una striscia blu che ti piomba in faccia, inchiodi, ferraglia e stridore di freni, ti rendi conto di aver chiuso gli occhi solo quando li riapri e non capisci cosa sia successo finché non scendi dalla macchina e davanti a te, sotto la pioggia, lo so che sembra una delle mie cazzate misto teatro dell’assurdo, ma sotto la pioggia, appoggiato al mio paraurti, rovesciato in mezzo alla rampa, c’è un motoscafo, e a questo punto, Signori della Corte, a questo punto “Magnolia” ci fa un sontuoso pippone.

Annunci

15 thoughts on “[glory days – director’s cut]

  1. Piacere Andrea. ha detto:

    Be’, poteva andare peggio.
    Poteva piovere.
    Rane.

  2. Piacere Andrea. ha detto:

    Il fatto che il mio commento sia “in attesa di moderazione”, è molto interessante. Pensavo che fosse sufficientemente moderato. E’ chiaro che i “faccia-a-faccia” delle Primarie abbiano un po’ spostato verso il basso la tensione del dibattito.

    Comunque, il mio modello di sinistra è il Biscardi.

    • Outsider ha detto:

      In effetti devo ricordarmi di toglierla, ‘sta cosa della moderazione, prima che a qualcuno venga n mente di fotomontarmi insieme a un baffone.
      O viceversa.

    • Art ha detto:

      Anna was adventurous yet not when it came to such things. Seeing his attractive wife looking her best on a regular basis is a tremendous encouragement to him. Some males complain that they can not execute perfectly with their wives but can execute very well with other girls.

  3. Piacere Andrea. ha detto:

    Ha da venì baffone? In quel senso lì?

  4. Viola ha detto:

    Would you mind if I quote a small number of your
    blogposts as long as I provide credit and sources returning
    to your webpage: http://youcancallmeoutsider.wordpress.
    com/2012/11/29/glory-days-directors-cut/.
    I’ll aslo make sure to give you the appropriate anchortext link using your website title: [glory days. Be sure to let me know if this is ok with you. Thanks alot 🙂

    • Outsider ha detto:

      I wonder what happened to the reply I wrote to your post days ago.
      Feel free, Viola, and thanks. Quite curious about the reasons that might push someone to quote such a post, though. Something like “look, folks, this is what you SHOULD NOT do when writing something you wish people may read. Fullstops are great, fullstops love you. Do love fullstops yourselves”.

  5. Woah! I’m really digging the template/theme of this website. It’s simple, yet
    effective. A lot of times it’s tough to get that “perfect balance” between superb usability and appearance. I must say you’ve done
    a great job with this. Additionally, the blog loads super fast for me on Chrome.
    Excellent Blog!

    • Outsider ha detto:

      Thanks a lot, I’ll forward your appreciation to the friend who set the whole thing out for me. I’m proud to say that my aesthetic sense is pretty advanced and supported by one of the lowest IT proficiencies on the planet ever.

  6. Hi colleagues, how is everything, and what you want
    to say concerning this piece of writing, in my view
    its truly awesome designed for me.

  7. This piece of writing is genuinely a pleasant one it helps new internet people, who are wishing for
    blogging.

  8. Anna was adventurous yet not when it came to such
    things. Seeing his attractive wife looking her best
    on a regular basis is a tremendous encouragement to him.

    Some males complain that they can not execute perfectly with their wives but can execute very well with other girls.

  9. Asking questions are in fact pleasant thing if you are not understanding something totally, except this paragraph gives nice understanding even.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...